• Home
  • Eventi
  • CORPI ELETTRICI @ MAT – SPAZIO TEATRO 18.30

CORPI ELETTRICI @ MAT – SPAZIO TEATRO 18.30

Sabato, 16 Ottobre 2021 at 18:30

MAT - SPAZIO TEATRO, Via San Carlo 160, Sezze, 00198

Biglietti 2 €

Acquista ora!

Performance

Corpi Elettrici
collettivo mine


progetto in residenza artistica per TenDance 2021

coreografia e interpreti Collettivo MINE (Francesco Saverio Cavaliere, Siro Guglielmi, Fabio Novembrini, Roberta Racis, Silvia Sisto)
produzione Gender Bender Festival
con il sostegno di CSC Centro per la Scena Sontemporanea di Bassano del Grappa, Fabbrica Europa
composizioni sonore originali Ladan Abedini, Cristian Albani, Maele Allorio, Pier Francesco Amadei, Mitja Bichon, Gioele Billi, Dario Boschi, Salvatore Bovalina, Yuri Casali, Biagio Cavallo, Lorenza Ceregini, Alessandro Cherubini, Matteo Davoli, Simone Domizi, Alireza Farajan Hamed, Olmo Frabetti, Vicky Koushiappa, Marco Melilli, Marco Menditto, William Succi
sound design Daniela Cattivelli
sguardo esterno Giulio Sonno



Corpi Elettrici è il nuovo progetto coreografico di Collettivo MINE, il gruppo di coreografi formato da Roberta Racis, Francesco Saverio Cavaliere, Silvia Sisto, Siro Guglielmi e Fabio Novembrini. Il lavoro nasce inizialmente come un progetto speciale di Gender Bender e del Conservatorio G.B. Martini di Bologna, messo a punto durante il lockdown per far lavorare insieme i 5 dancemaker con 20 allievi e allieve dei corsi di Musica Elettronica e di Musica Applicata. Da questi incontri, avvenuti nella forma di sessioni in videoconferenza, sono state realizzate 20 brevi opere video, ognuna delle quali è il risultato del dialogo profondo e poetico tra un dance maker e un allievo o un’allieva del Conservatorio. Da questi 20 video il Collettivo MINE ha messo a punto una nuova creazione per il palcoscenico. Corpi Elettrici è la trasposizione dal vivo di questo percorso sinergico, un disco danzato, una riflessione collettiva sul solo e sull’elettricità fra corpi che interagiscono elettricamente anche non toccandosi, nella sola reciprocità.



collettivo mine
MINE nasce dall’incontro artistico fra Francesco Saverio Cavaliere, Siro Guglielmi, Fabio Novembrini, Roberta Racis e Silvia Sisto. MINE è un esperimento di collettivo, di creazione orizzontale e di scrittura coreografica a dieci mani .Esercizi per un manifesto poetico, vincitore dell’edizione 2019 di DNA Appunti Coreografici segna l’inizio della loro
collaborazione artistica. Nel 2020 debuttano con il progetto coreografico Corpi Elettrici, in collaborazione con il Gender Bender Festival e con la Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio G.B. Martini di Bologna.Nel 2021 sono coreografi per il progetto Swans never die ( Danzare la memoria 2020-2022) in collaborazione con Lavanderia a Vapore\ Piemonte dal Vivo, Opera Estate Festival e CSC Bassano del Grappa, Triennale Milano, Teatro Brescia, Torinodanza Festival, Festival Bolzano Danza, Mnemedance, Università Cà Foscari Venezia, Ecole Universitaire de Recherche CREATES e Centre Transdisciplinaire d’Epistemologie de la Litterature et des Arts Vivants, Universitè Cote d’Azur.

MArteTicket

MArteTicket | P.IVA 11924061002
powered by MArteLabel - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Informativa sulla Privacy - Informativa Cookie