05/06/15 - Leo Pari - La Metro C Live @ Angelo Mai

leo pariGas Vintage Records presenta:
LEO PARI - LA METRO C LIVE
Con: Roberto Angelini - Gianluca De Rubertis - ZIBBA - Emiliano Bonafede - Sante Rutigliano - Costanza Cru - Andrea Ruggiero - Filippo Schininà

Via delle Terme di Caracalla 55/A

INGRESSO 5 € + 1 € d.p.

btn acquistaqui

Serata unica quella del 5 giugno in cui grandi artisti e musicisti della scena cantautoriale italiana accompagneranno Leo Pari sul palco dell' Angelo Mai, uno degli spazi culturali più importanti della Capitale. 
Leo Pari presenterà ufficialmente la sua nuova produzione discografica, “La Metro C” (Gas Vintage Records), l’EP pubblicato il 15 maggio che rappresenta una nuova tappa nel poliedrico percorso del songwriter romano. 
Artisti del calibro di Roberto Angelini, Gianluca De Rubertis, ZIBBA, Andrea Ruggiero e Sante Rutigliano affiancheranno la band di Leo Pari in un lungo percorso musicale, dove saranno protagonisti i 4 brani de “La Metro C”, dall’omonimo singolo a “Bambini venite Parvulos” (rivisitazione del brano di De Gregori), a “Lo Stakanovista” e “La soluzione”, più una selezione dei brani estratti dagli album precedenti, presentati per l'occasione con una veste completamente nuova. Una serata ricca di musicisti e di musica da ascoltare, ma anche da "vedere": l'intero concerto sarà accompagnato dalle proiezioni create per l'occasione dal VJ Diego Glikman. 
In apertura il live di Mimosa, nuova artista delle scuderie Gas Vintage Records che presenterà in anteprima insieme a Stefano Frank Conigliaro brani del suo disco di prossima uscita.

LEO PARI
Leo Pari è un cantautore, musicista e producer: dopo "LP" e "Lettera al Futuro", in cui sonorità electrofunk\grime si mescolavano al cantautorato, nel 2010 arriva la svolta rock con il progetto parallelo "San la Muerte" e l'uscita dell'omonimo album, con un ottimo successo di critica e un lungo tour in Italia con qualche tappa negli States. Il 27 gennaio 2012 è uscito "Rèsina", terzo album da solista per Leo Pari e primo capitolo della Trilogia. Con "Rèsina" Leo Pari spegne computer e campionatori e torna alle radici del folk rock: 13 brani intimi e toccanti dalla sonorità semplice ed immediata. Il brano "Sono ancora qui" è stato inserito nel film "Cloro", prima prova del regista Lamberto Sanfelice, che ha partecipato al Sundance Film Festival e al Festival di Berlino Ma è dal 2006 che Leo Pari non si ferma un secondo: oltre 500 concerti fino ad oggi, che l'hanno visto esibirsi nei club del circuito indie italiano e in importanti manifestazioni come il Woodstock a 5 Stelle, passando anche per molti importanti Festival estivi nazionali. Nel 2011 è in tour Germania, Austria ed anche negli USA. Collabora come autore e come musicista con tantissimi artisti: Simone Cristicchi (con il quale firma i testi di "Vorrei cantare come Biagio" e "La Prima Volta Che Sono Morto" in gara a Sanremo 2013), Punkreas, Marco Fabi, Pier Cortese, Piotta, O'Zulu, Roberto Angelini, Adriano Bono, Del Boia, Emma Tricca, Mr. Coffee, Mini K Bros, Intiman, Emiliano Pari, Roy Paci, Pino Marino, Tommaso Colliva, Niccolò Fabi, Andrea Pesce (Tiromancino)…. Nel 2010 fonda l'etichetta "Gas Vintage Records" con la quale pubblica i suoi stessi lavori ma anche altri importanti artisti, come l'album di esordio dei "Discoverland" (Roberto Angelini e Pier Cortese) con i quali svolge un lunghissimo tour per tutto il 2013, e la fortunatissima "Gas Vintage Super Session Vol.1" pubblicata in download esclusivo da XL- Repubblica, che vanta la partecipazione di artisti importanti della scena indie (Roberto Dell'Era, The Niro - official pageGianluca De Rubertis, Francesco Forni e Ilaria Graziano, Giuliano Dottori, Emma Tricca). Dal 2013 Leo Pari è membro del Collettivo Dal Pane con Roy Paci, Niccolò Fabi, Roberto Angelini, Pier Cortese, Pino Marino, Fabio Rondanini, Ilaria Graziano e Francesco Forni, Zibba, Gabriele Lazzarotti, Andrea Pesce [FISH], John Lui.
L’8 settembre 2013 esce “Sirèna”, disco prodotto ed arrangiato dallo stesso Leo Pari in collaborazione con Mr.Coffee (Niccolò Fabi, Tiromancino) e mixato da Tommaso Colliva (Calibro 35, Afterhours, Dente); il 21 parte il “Sirèna Tour”, e, nello stesso giorno, viene pubblicato “Ancora ancora”, il primo singolo del nuovo progetto discografico. A febbraio 2014 è l’opening act del minitour italiano del cantautore belga Ozark Henry, l’11 a Roma e il 12 a Milano, con un’anteprima il 10 presso gli studi di Rai Radio 2. Ad aprile viene pubblicato il videoclip di “Cara Maria”, nuovo singolo tratto da “Sirèna”. 
A luglio pubblica la compilation “Gas Vintage Super Session Vol. 2“, in esclusiva streaming su XL-Repubblica. 
A novembre, partendo dall’esperienza del Roma Folk Festival, è direttore artistico e promotore del Folk Fest, festival itinerante in tutta Italia che valorizza le migliori espressioni della musica folk nazionale, con numerose tappe tra Milano, Torino, Modena, Foligno, Napoli, Catania, Palermo e Messina. 
Ad inizio 2015 è insieme con Gianluca de Rubertis, Lino Gitto e Dario Ciffo con il progetto "LATO B”, un omaggio al miglior repertorio della coppia principe della canzone italiana, Lucio Battisti e Mogol. 
Leo Pari è inoltre autore e interprete insieme a Zibba del brano "Vengo da te", contenuto nel nuovo album del cantautore savonese "Muoviti Svelto", uscito lo scorso 31 Marzo. 
Il 15 maggio uscirà il suo nuovo EP, “La Metro C”, che sarà presentato in un super concerto il 5 giugno all'Angelo Mai di Roma, con la collaborazione dei musicisti che hanno collaborato in passato e in quest'ultimo EP: oltre alla band che accompagna abitualmente Leo Pari, suoneranno anche Roberto Angelini, Gianluca De Rubertis, Andrea Ruggiero, Sante Rutigliano e Andrea Pesce. 
Inoltre verrà a breve realizzato il videoclip del brano “La Metro C” per la regia di Francesco Cabras e Alberto Molinari. 

MIMOSA 
Mimosa studia pianoforte al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, Filosofia all’Università La Sapienza, recitazione alla Scuola Nazionale di Cinema a Roma. Lavora come attrice e come musicista. 
Non si ferma mai!
Per il cinema ha recitato in “Sfiorarsi” di Angelo Orlando, “Nessuna Qualità agli Eroi” di Paolo Franchi, “L’imbroglio nel lenzuolo” di Alfonso Arau, “Amanda Knox Story” di Robert Dornhelm e poi in TV in “Incantesimo”, “Nerowolfe”, “Rex 5”. 
Nel 2011 Partecipa e vince il primo premio come migliore cantautrice all’ “11 Music Contest” organizzato da Claudio Rocchi e Francesco Verdinelli.
Nel frattempo interpreta Giulietta al Globe Theatre di Roma nel “Romeo e Giulietta “ di Gigi Proietti per il quale scrive il tema musicale. 
Compone le musiche sinfoniche per “Il Piccolo Principe” di Francesco Piotti, canta per Riccardo Cimino e Giacomo Trovajoli nella colonna sonora del film “Niente Può Fermarci” di Luigi Cecinelli , si cala nei panni di una “Kamikaze” nel monologo “Prendimi con te” per la regia di Francesco Apolloni, fino a indossare quelli di “Elisa, spirito di una ragazza in coma” nel musical LoFi “Cinque Allegri Ragazzi Morti” di Eleonora Pippo, tratto dal fumetto di Davide Toffolo. 
Infine, cura musica e sonorizzazione della mostra/installazione “I due mondi di Piero Tosi” per la Fondazione Carla Fendi alla scorsa edizione del Festival di Spoleto.
E’ scelta da Aldo Nove per musicare “il Nome della Rosa” di Umberto Eco per “Inscena” su Rai5. 
Nel 2013 scrive la performance “Evolove, amore in evoluzione”, nella quale sperimenta le sonorità del pianoforte preparato e la commistione fra canzone e atto performativo. 
Da questa esperienza si sviluppa il progetto del primo disco “Terza Guerra, figlia del lontano futuro”. 
La produzione, cominciata con un finanziamento dal basso sulla piattaforma MusicRaiser.com, si realizza dopo l'incontro determinante con il musicista Leo Pari che ne cura la produzione artistica ed esecutica. 
Edito da Gas Vintage Records a giugno 2015 sarà online l'EP “Terza Guerra” con il video musicale omonimo, che anticipa l'uscita del disco “Figlia del lontano futuro” prevista in autunno.

INGRESSO 5 € + 1 € d.p.

btn acquistaqui

 

 

contentmap_plugin
  • Visite: 1743

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.